- ACCODATURA: uso della coda del cavallo per traino;
- ACCORATORA: allacciatura fatta ai bovini;
- AFFIENARE: spargere il fieno all'aperto a piccoli mucchi per il bestiame;
- AMMARRONARE: usare il marrone nella doma del puledro;
- APPALLINARE: legare con la lacciara una bestia al pallino della sella;
- ARMARE: bardare, mettere sella e finimenti al cavallo;
- ARMATURA: bardatura del cavallo;
- ASSOLARE: cavalcare il puledro in fase di donna senza il marrone;
- AUCCO: urlo tipico del buttero per chiamare il bestiame;
- BATTIFANGO: camarra di cuoio che unisce il pettorale al sottopancia;
- BARDELLA: sella viterbese;
- BARDELLINO: guarnizione della sella buttera CoI pallino;
- BARDELLONE: bardella da doma;
- BATTIFANGO: camarra di cuoio che unisce il pettorale al sottopancia;
- BATTIPETTO: o SCACClAMOSCHE fregio in cuoio del pettorale;
- BERTA: riscontro che serve per legare la lacciara nella sella col pallino;
- BESTIAIO: operaio che lavora con il bestiame;
- BIRRACCHIO: o MANZI NARO maschio vaccino dý uno o due anni;
- BISACCE: borse per sella da lavoro;
- BORCHIATELLA: barbozzale;
- BORELLI: appoggi anteriori nella sella buttera;
- BORRONI: appoggi posteriori nella sella buttera;
- BRIGLIA ASCIUTTA: fase della doma in cui si passa dal mazzetto alla briglia sola;
- BUTTERO: cavalcante che accudisce al bestiame;
- CAMARRA: cinghia in cuoio tra sottopancia e testiera per inpedire l'alzarsi della testa;
- CAMARRO: bue vecchio;
- CAMPANARA: bestia anziana che guida il branco;
- CAPARE: scegliere e togliere dal branco;
- CAPEZZONE: finimento in cuoio con due redini di corda per la prima - domatura;
- CAPEZZA DA GIRO: usata per girare i puledri alla staggia;
- CAROSO: puledro di uno o due anni giÓ marcato;
- CATANA: tascapane in cuoio con tracolla;
- CAVALCANTE: addetto al bestiame equino;
- CAVALCATURA: cavallo domo da servizio;
- CAVALLARO: domatore di cavalli;
- CERRATA: bastone usato per i buoi;
- CODALE: accessorio della sella da lavoro;
- CONTA: inventano del bestiame brado;
- COTRAPPASSO: andatura particolare del cavallo da servizio in quattro tempi;
- CROGNOLO: legno usato per i bastoni;
- COSCIALI: sovracalzoni in pelle o pelo;
- GIUDICE: palo al centro del rimessino;
- GUARDAMACCHIA: sovracalzoni in pelle o pelo animale;
- GUARDIANO: guardia giurata addetta alla sorveglianza;
- GUIDARELLO: cavallo castrato che guida il branco;
- IMPASTOIARE: legare le zampe con laccio;
- INCASTRINO: corridoio di filagne molto stretto;
- INCH╠ODATURA: ferita provocata dal chiodo nella ferratura;
- INCORNATURA: disposizione delle corna in bestia vaccina;
- INTAVOLATO: cavallo che non gira ad una mano;
- LACCIARA: corda per catturare gli animali;
- LASCO: terreno umido con vegetazione;
- LATTARINO: puledro di 1 anno;
- LESTRA: capanno primitivo di frasche;
- MANDRIOLO: recinto chiuso adiacente al rimessino;
- MANDRIONE: serrata per il pascolo;
- MANSO: cavallo affidabile;
- MARRONE: cavallo castrato a servizio per la doma;
- MASSARO: capo del bestiame;
- MASSERIA: azienda agricola intera;
- MAZZARELLA: bastone nella maremma laziale;
- MAZZETTO: insieme delle redini del capezzone e della briglia;
- MERCA: marchiatura a fuoco;
- MERCO: marchio in ferro cm le iniziali del proprietario o anno di mecca;
- OMO Dl LEGNO: staccione nel Lazio;
- PALLINO: pomo nella sella maremmana toscana;
- PARATA: fermata improvvisa nel cavallo;
- PASSONATA: staccionata i. legno;
- PANTASCE: grassella;
- PASTOlA: laccio con cui si legano le zampe;
- PETTORALE: finimento delta sella da lavoro;
- PEZZATA: pietanza viterbese fatta con carne di pecora;
- PORTANTE: andatura tipica in due tempi dovuti al movimento alternato dei - bipiedi laterali;
- PUNGOLO: bastone per buoi;
- PUNTA: razzetta di cavalla con stallone;
- RIARTO: raduno di cavalcanti;
- RIBUTTATO: cavallo che ha acquisito difetti nel corso della doma;
- RIMESSA: serrata per pascolo;
- RIMESSiNO: recinto poligonale per la doma;
- ROCCIA: anello in ferro per la chiusura dei cancelli;
- SBARDELLARE: essere disarcionato;
- SBRIGLIATURA: fase della doma in cui si usa la briglia asciutta;
- SCAFARDA: sella militare da batteria, usata nel Grossetano;
- SCAFATURA: muta del pelo;
- SCALAROLA: filagne mobili in una staccionata;
- SCIAMARE: togliere la bardatura;
- SCOZZONARE: prima fase di doma;
- SCOZZONATORE: chi monta in sella la prima volta;
- SCUCITA: bestia con brutte forme;
- SFROCIARE: brontolio con le narici nel cavallo;
- SPOCCIATURA: svezzamento a sei sette mesi;
- SMACCHIARE: portare il bestiame fuori dalla macchia;
- SMONTONATA: sgroppata violenta;
- SODA: bestia non gravida;
- SOTTOCODA: Codale;
- SQUINZAGLIO: sassiga nelle selle da lavoro;
- STACCA: cavalla di tre o quattro anni;
- STACCIONE: palo al centro del rimessino;
- STACCIONATA: recinzione in legno;
- STRINGERE: radunare i cavalli;
- SUSTE: redini del capezzone;
- UNCINO: bastone nel Grossetano;
- VERTE: bisaccia tipica del Viterbese.

  
01/08/2017 - 16░ SAGRA dello Stra
07/08/2015 - 14^ Sagra dello STRA
16/08/2014 - STRATTO AL TARTUFO -
  
03/09/2014 - NUMERI VINCENTI 13 S
29/10/2012 - GALA' D'ORO SINPHONI
31/08/2011 - Numeri Vincenti S. E
Associazione "Amici del Cavallo Maremmano" copyright 2009 - Tutti i diritti riservati
C.F. 90006590567 - Via Roma 5, 01010 Blera (VT)
Created by InfoMyWeb
Presenti su T.I.V. - Tuscia In Vetrina